mario-di-grazia.jpeg

Il mio percorso di consapevolezza inizia nel ‘79 in India e mi porta ad incontrare maestri come J. Krishnamurti, Jean Klein, Goenka, Ajan Sumedo, Swami Veetamohananda, Sahajananda, Atmananda, Padre Mariano Ballester e non in presenza: Nisargadatta, Ramana, Meister Eckhart, Eckhart Tolle e altri mistici della ‘’via diretta’’.

Nel 1987 durante un ritiro di Vipassana, per la prima volta ho vissuto la totale libertà dalle alterazioni prodotte dalla mente personale. La pura consapevolezza fece esperienza di se stessa nello stato naturale. Questa beatitudine gioiosa restò per diversi giorni immutata malgrado i cambiamenti dei pensieri e delle percezioni sensoriali. L’Esperienza mi chiarì completamente gli insegnamenti ricevuti da Jiddu Krishnamurti qualche anno prima.

Successivamente ho compiuto percorsi di formazione professionale per trasmettere una Via, sia per la Prevenzione Primaria Olistica, sia per il Risveglio Spirituale basata su pratiche di consapevolezza non-duale con lo Yoga ispirato dagli Insegnamenti del mio Maestro Jean Klein, la Meditazione atemporale, il Respiro consapevole, la Consapevolezza del Corpo Energetico, la Mindfulness MBSR, la Psicologia Orientale, il Non-dual Mindfulness Counseling basato sugli Insegnamenti di J. Kabat-Zinn e di Eckhart Tolle, l’Alimentazione e lo stile di vita che aiuta ad una buona energia armoniosa e benefica.

Per oltre 20 anni ho insegnato questa Via al Samveda Ashram, che ho fondato nel ‘99 a Torino. Oggi continuo a tenere sedute individuali di counseling, corsi e lezioni quotidiane di Yoga, Meditazione e Mindfulness, on-line e in presenza.